#libertymedia

3,688 posts

Loading...
Loading...
La idea de introducir un tope presupuestario en la Fórmula 1 lleva sobre la mesa desde el momento en el que Liberty Media se puso a los mandos de la categoría. La gran diferencia existente entre los equipos punteros y el resto de las estructuras en sus presupuestos hace imposible que las escuderías de la zona media puedan luchar por las primeras posiciones, creando una brecha que cada vez se está haciendo más grande. “Estamos teniendo discusiones muy constructivas con los equipos. Al contrario que en iniciativas anteriores, el tope presupuestario entrará dentro de la normativa de la Fórmula 1”, explicó Ross Brawn, director deportivo en declaraciones recogidas por el sitio web oficial de la categoría. Si se introduce una distribución monetaria más equitativa, los privilegios de los equipos que reciben ingresos adicionales podrían desaparecer. La oposición de estas estructuras es la principal barrera existente para establecer una nueva estructura de ingresos, pero Brawn se muestra optimista con respecto a su aprobación si se introduce en conjunto con el tope presupuestario. “Una distribución de ingresos más justa entre los equipos se equilibra con la reducción en los costes, particularmente en las escuderías más grandes, así que su balance final mejorará. Si seguimos la propuesta del tope presupuestario, no veo a ningún equipo que no salga beneficiado por ello”, comentó Brawn. #F1 #Formula1 #LibertyMedia #RossBrawn #LimiteDePresupuesto #CostLimits #Temporada2021 #Season2021
La Escudería completa de #PaddockSignos cerrando 1era Temporada al aire con todo el mundo de la #F1 ... Los esperamos la próxima temporada con muchas sorpresas mas... Gracias a todos los q nos apoyaron en este 2018... O los q creen en este loco equipo... felices x los logros obtenidos y vamos x más... #hamilton #vettel #ferrari #mercedes #libertymedia #redbull #alonso
​​Brawn: "Regole 2019? Non sappiamo se funzioneranno, ma stando alle previsioni la situazione migliorerà del 20%" Dichiarazione riportata da 'Motorsport.com' Ross Brawn (Direttore Generale Sportivo della F1): "Quello che abbiamo imparato da questo programma aerodinamico sarà davvero importante per il prossimo grande cambiamento tecnico della F1 che avverrà nel 2021. Se non otteniamo tutto ciò che vogliamo raggiungere con questi cambiamenti, impareremo da questi. Continueremo a premere sull'acceleratore, cambiando e cambiando ancora sino a quando non otterremo una soluzione con cui le monoposto possano sorpassarsi in maniera più efficace. È utile vedere se i team siano stati in grado di fare evoluzioni e prendere direzioni differenti ora, perché non vogliamo scoprirlo nel 2021. Non sapremo se le modifiche funzioneranno effettivamente sino a quando le monoposto non scenderanno in pista. Non sappiamo se funzioneranno, ma stando alle previsioni la situazione migliorerà del 20%. Dunque siamo a un quarto del cammino per arrivare all'obiettivo finale. Noi e la FIA abbiamo diramato un quadro di come potrebbero essere le monoposto con il nuovo regolamento 2021. Ma non è sufficiente per i team, non potranno quindi iniziare già a lavorare sulle nuove monoposto e lo abbiamo fatto volutamente, così da evitare che alcune squadre possano prendere vantaggio da questo. Non vogliamo che le squadre con tante risorse possano guadagnare immediatamente vantaggio sui team che non hanno la possibilità di farlo. Ma è un equilibrio difficile, perché più tardi si ufficializzano le nuove regole e più i nuovi team potranno impiegare tante risorse in egual modo. Le squadre avranno circa un anno per lavorare sui progetti di queste monoposto e penso che sia il lasso di tempo più opportuno. Una volta che avranno progettato le monoposto 2020, avranno bisogno di essere in grado di concentrarsi sul 2021". #f1 #f1news #Formula1 #2019 #f12019 #motorsport #rossbrawn #fia #libertymedia #formula1passioneinfinita
2018 World Championship done, but no time to rest, already working on the 209 car. Congrats to everyone at Merc F1. Well earned 😃 #f1 #mercedes #mercedesamgf1 #racing #lewishamilton #bottas #pushing #instagood #instadaily #awesome #hardwork #pushing #brackley #northamptonshire #oxfordshire #uk #england #britain #work #racing #libertymedia
I motoristi attuali dovranno condividere tecnologia con quelli interessati ad entrare in F1. I costruttori di Formula 1 dovranno condividere la loro tecnologia con i nuovi motoristi in futuro, come parte di un accordo di compromesso raggiunto con i vertici del Circus. I costruttori di Formula 1 dovranno condividere la loro tecnologia con i nuovi motoristi in futuro, come parte di un accordo di compromess raggiunto con i vertici del Circus. Con la revisione radicale dei regolamenti legati alle power unit che era stata pensata in vista del 2021 che sembra essere stata messa da parte a favore di alcune modifiche concettuali ai motori attuali, l'interesse di potenziali nuovi costruttori verso la Formula 1 sembra essere calato. Inizialmente Aston Martin, Cosworth e Porsche avevano pensato di entrare nel Circus se ci fossero stare delle nuove regole per i motori, ma alla fine hanno deciso tutte quante di farsi da parte quando hanno capito che le modifiche ai regolamenti 2021 non sarebbero state così importanti. Con la Liberty Media che è fermamente convinta che in futuro sarà necessario avere più costruttori in F1, una delle concessioni che è arrivata da quelli attualmente presenti è un programma di condivisione tecnologica. Ross Brawn, managing director del motorsport della F1, ha spiegato che questa mossa è stata essenziale per rompere il fronte dei quattro costruttori attuali, che sembravano non volerne accoglierne di nuovi."Il ponte levatoio è stato sollevato e i costruttori attuali non volevano che entrasse nessun altro" ha detto Brawn in un'intervista rilasciata al sito ufficiale della Formula 1.* . . #f1 #f1news #Formula1 #team #2021 #rossbrawn #fia #libertymedia #future #motorsport #motor #season #formula1passioneinfinita
20% of fuck all is still fuck all though ain’t it Ross? #f1 #F1 #formulaone #rossbrawn #libertymedia
HAPPY BIRTHDAY to 2019 Alfa Romeo Sauber driver Antonio Giovinazzi, who turns 25 today!🎉 Wish the Italian a happy birthday down in the comments⬇️ Have a great day Antonio!😁 @antogiovinazzi99 Follow our partners: @f1enjoyment @thestigsterf1official @officialtotalformula @redbull.f1an @picturesvide @f1_fanpg @f1championship @f1_newspage #antoniogiovinazzi #happybirthday #25 #alfaromeosauber #2019 #f1 #2019 #f12019 #libertymedia #motorsport #mercedes #ferrari #redbull #renault #haas #mclaren #forceindia #sauber #tororosso #williams #f1forlife
Barcellona spera di rinnovare il suo contratto con Liberty Media. Il circuito catalano si avvicina alla scadenza del contratto con la F1, ma il rinnovo è tutt'altro che scontato. Dopo Silverstone, anche Barcellona si avvicina alla scadenza del suo contratto per ospitare il Gran Premio di Spagna di Formula 1. In questo caso, però, i gestori dell’impianto catalano sperano di sedersi presto attorno a un tavolo con Liberty Media per trattare la permanenza dell’ormai storico circuito, presente in calendario da quasi 30 anni. “Ci stiamo già muovendo in questa direzione, sperando di iniziare le trattative con Liberty nel giro di tre o quattro mesi – ha dichiarato Vicenc Aguilera, responsabile del Circuit de Catalunya – L’obiettivo è chiaramente quello di ottenere il rinnovo, ma dobbiamo giocare al meglio le carte che abbiamo in mano. Dobbiamo valutare diversi aspetti, dalla cifra richiesta per ospitare il Gran Premio alla capacità di generare entrate alle condizioni con cui si gestisce l’evento. Le condizioni del circuito sono chiaramente buone per quanto riguarda le sue strutture, ma dal punto di vista finanziario non navighiamo in buone acque e per questo abbiamo bisogno di contributi esterni”. Infatti, secondo quanto riportato da El Mundo Deportivo, fino ad ora il governo locale ha contribuito al Gran Premio di Spagna con una spesa 2,5 milioni di euro, ma tale importo dovrebbe essere ridotto ridotto a 1,5 milioni. In più, l’esito delle elezioni politiche della prossima primavera potrebbe influire non poco sulle trattative di rinnovo. #f1 #f1news #Formula1 #motorsport #future #spanishgp #catalunya #spain #libertymedia #formula1passioneinfinita
​Proposta la partenza con gomma libera: i Team hanno votato contro I piloti che scatteranno dalla Top Ten continueranno ad utilizzare le mescole adottate in Q2 Mario Isola (Responsabile Car Racing Pirelli): "C’era una proposta per rimuovere l’obbligo per i primi 10 di iniziare la corsa con i pneumatici usati, ma non è stata approvata. A questo punto dell’anno hai sempre bisogno dell’unanimità per cambiare le regole della stagione successiva. Non sono previste modifiche. Se saremo un po’ più prudenti nella selezione degli pneumatici, penso che in qualifica non ci sarà motivo di impiegare la mescola di mezzo invece che quella più morbida, perché il vantaggio sarà probabilmente inferiore. Incrementare il numero di pit-stop obbligatori? Non sono sicuro che sia la soluzione giusta perché c’è il grande rischio che tutti si fermino nello stesso giro, o giù di lì. In pratica, vai a creare le condizioni per stint più brevi dove, probabilmente, i piloti possono spingere di più. Potrebbero usare il composto più morbido a disposizione perché gli stint diventerebbero più corti, ma non vi sarebbe alcuna variazione nelle strategie. Questo non significa che sarebbe per forza uno scenario peggiore. Potrebbe essere buono, non lo sappiamo. Abbiamo chiesto ai team di fare delle simulazioni per capire come reagire ad un cambiamento di regolamentazione”. #pirelli #f1 #f1news #Formula1 #2019 #f12019 #2019season #motorsport #team #driver #motor #sport #fia #libertymedia #formula1passionenfinita
[🇮🇹/🇬🇧] ***NEWS CIRCUITO MONZA*** Continua il piano di salvaguardia del Gran Premio d’Italia sullo storico tracciato brianzolo di Monza. Le principali modifiche di cui si vocifera sono: * Allargamento omogeneo pista a 12 metri (larghezza standard FIA); * Modifica II curva di Lesmo (si pensa a riportare il raggio a quello originario, modificato dopo la morte di Senna); * Rimozione di una delle due chicane; * Modernizzazione Tribune; * Cambiamenti ai varchi d’ingresso. E voi cosa ne pensate? Volete continuare a veder correre i piloti su questo tracciato reputato il migliore dai piloti per le emozioni trasmesse dal pubblico?🔥🏎 - The plan to safeguard the Italian Grand Prix on the historic Monza Monza track continues. The main changes of which are rumored are: * Homogeneous extension of the track to 12 meters (FIA standard width); * Modification Lesmo curve (we plan to bring the radius back to the original one, modified after Senna's death); * Removal of one of the two chicane; * Tribune Modernization; * Changes to entry gates. And what do you think? You want to continue to see the riders racing on this track, considered the best by the drivers for the emotions transmitted by the public?🔥🏎 - #F1 #Formula1 #Monza #monzaenicircuit #ferrari #mercedes #redbull #renault #alfaromeosauberf1team #tororosso #williamsf1 #forceindiaf1 #mclaren #haasf1 #worldchampion #motor #motorsports #skyf1 #paddocklife #libertymedia #fia #motorporn #carporn #passion #emotion #life #InstaSport #InstaMotor #motoraddictita
L​​owe: "Le ali avranno un impatto sui sorpassi maggiore rispetto al nuovo limite di carburante" Paddy Lowe (Direttore Tecnico Williams): "Sembra che sia opinione diffusa pensare che i cambiamenti aerodinamici che stiamo apportando non faranno alcuna differenza in termini di sorpassi. Tuttavia posso dirvi che ne faranno molta di più rispetto al nuovo limite imposto per il carburante. Non credo che farà alcuna differenza, ma questa è la mia opinione. Nel serbatoio si immette sempre la quantità di carburante utile per completare il gran premio. È sempre stato così e ciò comporta il risparmio del combustibile. I piloti praticano spesso quello che chiamiamo ‘Lift and coast’. Lo fanno per le gomme più che per il carburante. In ogni caso, potrebbe esserci una gara strana dove questo aspetto potrebbe fare un po’ di più la differenza. Nel 2019 vedremo già delle vetture con prestazioni ai livelli del 2018? Ovviamente tutte le squadre hanno questo come obiettivo, ma non si può inventare nulla in termini di conoscenza. Non è facile e sarei stupito se qualcuno avesse già recuperato e fosse nella posizione in cui ci siamo trovati fino ad oggi”. #f1 #f1news #Formula1 #f12019 #2019season #2019 #motorsport #aerodinamic #paddylowe #fia #libertymedia #motor #racing #season #formula1passioneinfinita
•Filmar la Formula 1 en los años 60's era un deporte de riesgo• -------------------------------------------- #oldsteel #formula1 #formula1sport #f1 #60s #oldpic #oldschool #oldschoolcars #race #racing #classiccars #fórmula1 #formulaone #formulaoneteam #formulaonegroup #fia #libertymedia #libertymediaf1 #pirelli
next page →