#archeologia

223,350 posts

Loading...
Loading...
Artemis Av peşindeki Vahşi Tanrıça ______ Zeus’un kızı Artemis okçuların ve avcıların tanrıçası olarak Olympos'taki on iki tanrının arasındaki Yerini aldı. Apollon'un ikiz kardeşiydi ve iki kardeş birbirlerine çok bağlıydı. Bakire bir tanrıça olan Artemis(Roma mitolojisinde Diana) iffetine çok değer verir ve kendisine inananların da iffetli olmasında ısrar ederdi. Genellikle ormanlarda ve kırsal kesimlerde sürekli av peşinde dolaşan genç, evcilleşmiş, Başına buyruk bir kadın olarak betimlenmişti. ____ Doğum Tanrıçası Artemis kardeşi apollon'nun dünyaya gelmesine yardım ettiği için doğum tanrıçası olarak bilinir ve doğum sancıları tutan anneleri gözettiği söylenir. rivayete göre doğururken ölen kadınlar Aslında Artemis'in oklarını Hedef oluyordu(sembolleri Geyik ve yay'dır. 🏹) . . Kaynak; Mitoloji 101 - Kathleen Sears (@arkeotarih ) .. . @arkeomitos @antiktarih @arkeogenc @antikcag.tarihi @arkeoveyasam _-__-_____- #arkeotarih #archaeology #archeology #archaeologist #archaeological #archeologia #ancient #art #sanattarihi #arthistory #ancienthistory #arkeologia #arkeoloji #temple #mitoloji #mythology #mythologie #arkeologia #museums #müze #arkeolojimüzesi #greek #greece #rome #mit #tarih #antikçağ #Antique #artemis #history
Grab your #tshirt NOW by clicking the link in my bio (profile) 👉 @archeology_love_vn 👉 Buy it or you will lose it forever!! 👉 Printed in the USA 👉 100% Satisfaction Guaranteed! 👉 DoubleTap & Tag a Friend below? 👉 Click the link in bio to get yours now @archeology_love_vn . . . . #archeology #archaeology #archeologia #storiaromana #romanhistory #discoveritaly #umbria #umbrians #umbri #neverstopexploring #borghitalia #igersumbria #theartofslowliving #whatitalyis #exploreitaly #archaeologist #archaeological #historia #history #archeologymug #archeologyshirt #archeologysale
[#ProvinciaeFideles ] Oggi sono 19 ma dovevano essere molti di più. E si trovano in 5 posti diversi, tra Roma e Napoli. Sono i pannelli in marmo che decoravano un’area non ben identificata (forse l’attico del portico esterno) del grande tempio che nel 145 fu dedicato in #CampoMarzio ad Adriano, l’imperatore filellenico morto qualche anno prima. Uno dei lati lunghi di questo #Hadrianeum si vede benissimo ancora oggi in #PiazzadiPietra a Roma, perché inglobato nel palazzo che ospita la Camera di Commercio. Al #MANN oggi sono esposte 3 delle bellissime personificazioni delle Province Romane che, alternate a trofei di armi, dovevano svettare nell’azzurro del cielo sopra Campo Marzio. Questa, in particolare, rappresenta la Phrygia (in Anatolia) o Bithinia (Turchia del Nord, sul Mar Nero).
Qui è quando la bellezza della Villa dei Misteri di Pompei mi ha travolta in tutta la sua policromia. ⁣ Se non ci siete ancora stati, davvero non perdetevi questa occasione: il rosso pompeiano e la sua luccicanza valgono bene una gita campana. . . #professionearcheologo #pompei #pompeii #pompeiisites #archeologia #archaeology #archeologia #campania #igerscampania #campaniafelix #villamisteri #pompeiitaly #pompeiscavi #archeologie #volgocampania #vivocampania #rosso #red #frescos #affreschi
🇮🇹 Chiesa di Abuna Gebre Mikael, Gheralta, Etiopia. La chiesa di Abuna Gebre Mikael è considerata una delle più belle chiese di Gheralta e si trova a sud di Abune Yemata Guh, a circa 16 km di distanza. La Chiesa, è tagliata in una roccia a forma di cupola e ha una pianta a croce. Il soffitto della struttura presenta delle cupole ed è sostenuto da otto pilastri uniti tra loro con degli archi. Quattro di questi pilastri sono incisi con delle croci. L' interno della struttura è abbondantemente decorato con meravigliosi dipinti in blu e giallo realizzati tra il XVIII e il XIX sec. (periodo Gondar). La Chiesa ha due porte in legno e quattro finestre attraverso le quali penetra la luce. La tradizione locale sostiene che la Chiesa risalga al IV sec. d.C. 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🇬🇧 Abuna Gebre Mikael church, Gheralta, Ethiopia. The Abuna Gebre Mikael church is considered one of the most beautiful churches in Gheralta and is located south of Abune Yemata Guh, about 16 km away. The Church is cut into a dome-shaped rock and has a cruciform plan. The ceiling of the structure has domes and is supported by eight pillars joined together with arches. Four of these pillars are incised with crosses. The interior of the structure is abundantly decorated with marvelous blue and yellow paintings made between the 18th and 19th centuries (Gondarine period). The church has two wooden doors and four windows through which light penetrates. The local tradition holds that the Church dates back to the fourth century AD. 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 🔸 🔹 📸 Photo by @guardian 🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹 👍 Credited by : @antiqua_archeologia . . . #archeology #archaeology #archeologia #storiaromana #romanhistory #discoveritaly #umbria #umbrians #umbri #neverstopexploring #borghitalia #igersumbria #theartofslowliving #whatitalyis #exploreitaly #archaeologist #archaeological #historia #history #archeologymug #archeologyshirt #archeologysale
Too windy to go out so find a sunny corner and a comfy armchair for reading. My stash is all in Italian . What are you reading? #storialocale Quando è troppo freddo per uscire trovi un angolo col sole e una poltrona comoda per leggere . Ecco cosa sto leggendo , e voi? #archeologia #elegantetruria
Questa volta ho "bigiato" TourismA per andare a Magdeburgo con @agrillo79 , impegnato in uno stage si #Aikido . Io ne ho approfittato per vedere la città. Questo magnifico #labirinto - identico a quello della cattedrale di Chartres - si trova di fronte al portone della cattedrale di #Magdeburgo . Percorrerlo tutto è una #meditazione . . . #storia #archeologia #medioevo #history #middleage #archaeology #magdeburg #germany #germania
Il Museo Zannato incontra il Museo dell'ossidiana. Con Giulia Balzano. Venerdì 1 marzo ore 20.30, Sala civica Corte delle Filande - Montecchio Maggiore. In collaborazione con Associazione Amici del Museo. #ossidiana ; #museozannato ; #museo di Pau;#geologia ; #archeologia ; #preistoria
Капитель колонны зала приемов во дворце Дария I в Сузах Слепок Подлинник - известняк, Ахеменидский период, около 510 г. до н.э.; хранится в Лувре. #Russia #Россия #Rusia #러시아 #Москва #Moscow #Mosca #Museum #Museo #Музей #Museu #Musée #Sculpture #Statue #Escultura #Скульптура #Archaeology #Archeology #Archeologia #Ancient #Antiques #アンティーク #Антиквариат #Antika #History #Historia #История #Storia #Histoire #História
Domenica 10 Marzo visita alla Centrale Montemartini con Gli Argonauti! Per i Soci del CCF Balduina l'iscrizione è gratuita. Per info: 393 9149010 info@gliargonauti.net #gliargonauti #visiteguidate #percorsiculturali #centralemontemartini #museidiroma #arte #archeologia #cultura #storia #roma #italia
Nell'ambito di "Archeologia in Comune" domani, domenica #24febbraio alle 11.00, escursione tra Parco degli Acquedotti e Villa delle Vignacce, a cura di Paola Chini.Prenotazione obbligatoria allo 060608. #Roma #Rome #archeologia #archeology #arte #storia #instaroma #instarome #cosedisovrintendenza #sovrintendenzacapitolina #sovrintendenzaroma @sovrintendenzacapitolina @turismoromaweb @roma
Buon pomeriggio a tutti, queste che vedete sono delle ceramiche sigillate rinvenute in località non precisate della Sardegna e presenti al museo archeologico nazionale di Cagliari. Quella delle sigillate è una categoria di ceramiche che si diffonde a partire dall'età tardo-repubblicana e consiste in vasi, coppe o piatti in terracotta di altissima qualità e che hanno come caratteristica quella di avere "sigillum", un bollo, posto solitamente sul piede o sul fondo, che certificava la bottega o la fabbrica che le aveva create. Nelle foto sono rispettivamente le sigillate italiche (coppa, piatto e coppetta), sud-galliche (due piatti) ed africane (coperchio): le prime sono prodotte in Italia a partire dal periodo tardo-repubblicano e contano di prodotti di altissimo pregio artistico e di ceramica di alta qualità; le seconde provengono dal Sud della Gallia (odierna Francia) ed hanno una superficie dai colori brillanti o lucidi, da notare in particolar modo la qualità "marmorizzata" che presenta una superficie così magistralmente lavorata da sembrare marmo invece che terracotta; la terza viene dal nord-Africa ed è quella che farà maggior fortuna in quanto la sua produzione continuerà persino dopo la caduta dell'Impero Romano d'Occidente e proseguirà per tutta l'età Bizantina fino alla conquista araba delle coste africane nel VII secolo d.C. [Martino] #ceramica #sigillataromana #ceramicasigillata #sigillata #sigillataafricana #sardegnaromana #archeologiaromana #archeologia #archaeology #archeolove #archeolovers #instaarcheology #instaarcheo #archeologiasarda #sardegna #sardinia #cerdeña #sardaigne #museoarcheologiconazionaledicagliari #leggiadromondodimartaemartino @museoarcheoca
BRONZI DI RIACE, MUSEO NAZIONALE DELLA MAGNA GRECIA (REGGIO CALABRIA) Circa quarantacinque anni fa, esattamente il 16 agosto del 1972, un giovane subacqueo romano, Stefano Mariottini, rinvenne due statue di bronzo nelle acque del mar Ionio, a circa 200 metri dalle coste di Riace Marina: quelle due statue sarebbero diventate famose con il nome di "Bronzi di Riace". Le ipotesi su provenienza e autore delle due statue sono tante e differenti tra loro, questo perché non ci sono elementi che permettano di giungere a delle conclusioni concrete, tuttavia la maggior parte degli studiosi ritiene che siano databili attorno al 5 secolo a.C. e che siano di matrice greca o magnogreca o siceliota. Il guerriero A (il giovane) è alto 198 cm, il guerriero B (il vecchio) è alto 197 cm. Ma come ci sono arrivati nei fondali ionici? Probabilmente erano state poste su una nave per essere trasportate, ma in seguito la nave sarà naufragata, oppure per evitare il naufragio saranno state buttate in acqua: infatti le due statue sono praticamente integre, non sono state vittime di mutilazioni. Entrambe hanno i tenoni in piombo alla base dei piedi, ciò suggerisce che in precedenza siano state fissate su basamenti per essere esposte in pubblico. Quindi la nave in questione le trasportava in qualità di opere d'arte/ di antiquariato? Non lo sappiamo con certezza, ma le ipotesi convergono per la maggior parte verso questa possibilità. Oggi le due statue sono conservate presso il Museo nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria, in cui è stata riservata per loro una sala, detta infatti "Sala Bronzi di Riace" e l'accesso è consentito a gruppi di massimo 20 visitatori per volta.
C U N E I F O R M S Tomorrow is the last day to see @britishmuseum 's Ashurbanipal: King of the World Exhibition I went three times! 😂😂😂 #member The cuneiform tablets were used to record everything from day-day administration to science and literature. Most of our understanding of the Assyrian history and culture (and Mesopotamia's medicine), comes from the interpretation of cuneiform tablets... The word 'cuneiform' literally means 'wedge shaped' . This method of inscribing clay tablets with a wedge and then baking the clay to preserve the text is one of the oldest forms of writing; which was first developed by the Sumerians c.3000 BC. . . . . . . . . . . . #britishmusuem #archaeologist #archeologia #assyrian #assyria #mesopotamia #cuneiform #tablets #language #library #middleeast #larchelife #arkeoloji #words #sumerian #culture #history #bame #asian #behindthetrowel #knowledgeispower #exhibition #lifeofanarchaeologist
🇲🇽🌎🗺 I'll take you to the Museo Nacional Anthropologia, located in the Chapultepec wood in Mexico City. It is one of the largest museums on the American continent, devoted to the archeology and history of pre-Hispanic civilizations of Mexico, mainly Mesoamerica, and to the ethnography of the present indigenous peoples of the country. "The most beautiful museum in the world," said André Malraux, undoubtedly the most captivating when you set foot in Mexico for the first time. The shock is guaranteed. It contains the famous "stone of the sun", the famous Aztec calendar, the giant Olmec heads of the forests of Tabasco and the treasures of all the Mayan regions. 🗺🌎🇲🇽 . . . . #mimexico #histoire #archeologie #archeology #museos #aztec #natgeoyourshot #leroutard #chapultepec #teotihuacán #historia #histoires #nationalgeographic #teotihuacanpyramids #natgeomx #lonelyplanet #historiadelarte #maya #histoiredelart #historyofart #mexico 🇲🇽 #ancienthistory #history #archeologia #vivaméxico #historychannel #museo #teotihuacan #mexico_tour @cdmx_oficial @lonelyplanet @leroutard @unesco @natgeo_france @natgeoyourshot @natgeotravel
Documentazione fotografica. Lucerna del I secolo d.C. proveniente da Gerusalemme. #archeologia #archaeology #biblearchaeology #photography #photo #backstage
👨🏻‍🎨 The caption in English 🇬🇧 is in the comments 👩🏻‍🎨 Autore : Giacomo Boni (Bologna, 1688 - Genova, 1766) Titolo dell'opera: Assunzione di Maria Ubicazione: Oratorio di San Filippo Neri, Genova Accanto alla chiesa di Chiesa di San Filippo Neri sorge l’Oratorio. All'interno, a pianta ellittica, un ambiente in stile rococò perfettamente conservato. Giacomo Boni, pittore proveniente dalla bottega di Marcantonio Franceschini, dipinse per i padri filippini la volta della cappella della Vergine con l'Assunzione. Gli affreschi con i fatti della Vita di Maria nella stessa cappella appartengono a una fase successiva (anzi secondo alcuni andrebbero attribuiti ai soggiorni genovesi posteriori) come del resto le tele ad olio. Tag #ARTS_iLLife 🌐🌐🌐 The Artist @paolaspinola91 🎤 👏🏆CONGRATULATIONS!!🏆👏➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ PIC CHOSEN BY @michilav 🇮🇹 ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ F/A @ciccimura 🇮🇹 ADMIN: @queenpolli 🇮🇹 ADMIN: @michilav 🇮🇹 CONSULTANT @ilvagamondo 🇺🇸 #family_illife ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ ARTS_iLLife is Member of @HUBS_iLLife Please visit its galleries ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ ID Tag #illarts_paolaspinola91 ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
Vathe ari te gjetura ne Mal te zi Kultura Ilire. Shikohet qartas ngjashmeria me vathet e gjetura ne Selcen e poshtme!👣 🇬🇧 Gold earring from Montenegro Illyrian Culture, you can clearly see the analogy with the ones from Selca!👣 #archeology #history #travel #art #ancient #architecture #photography #italy #italia #culture #archeologia #instatravel #ig #travelphotography #temple #rome #photo #archaeology #roma #travelgram #photooftheday #sun #love #landscape #heritage #arqueologia #museum #bhfyp #albania #greece
🇮🇹Ceramiche iscritte In fondo a sinistra: - una pisside mesocorizia ritrovata in una tomba in via D. Peluso a Taranto e risalente al 580 a.C circa. Sul fondo del piede, un'iscrizione retrograda in alfabeto corinzio: ΤΩ ΘΕΩ (ΤΟΥ)ΤΟ (ΑΝΑ)ΘΕΙΤΟ "Dedico questo alla divinità" In primo piano, due ciotole acrome. -Quella a sinistra reca due iscrizioni: una dipinta ΑΡΙΣΤΙΣ (Aristis) Ed una incisa, poco visibile ΠΟΜ[Α] "Bevanda". Quella di destra presenta, sull'orlo carenato e nella parte superiore della vasca, due iscrizioni dipinte in vernice bruna: [Ε]ΥΦΑΜΙΑ ΕΣΤΩ hΗ(...) ΔΑ(ΜΟΣΙΟΣ) "Si faccia silenzio [pregate] Eracle (?) Pubblico" • 🇬🇧 Written ceramic At the far left: -a pisside mesocorice found in a tomb in Via D. Peluso in Taranto and dating back to about 580 BC. On the bottom of the foot, a retrograde inscription in the Corinthian alphabet: ΤΩ ΘΕΩ (ΤΟΥ) ΤΟ (ΑΝΑ) ΘΕΙΤΟ "I dedicate this to the deity" In the foreground, two acromi bowls. -The one on the left has two inscriptions: one painted ΑΡΙΣΤΙΣ (Aristis) And an engraved, not very visible ΠΟΜ [Α] "Beverage". The one on the right has two inscriptions painted in brown paint on the carenate rim and in the upper part of the basin: [Ε] ΥΦΑΜΙΑ ΕΣΤΩ hΗ (...) ΔΑ (ΜΟΣΙΟΣ) "Silence [pray] Heracles (?) Public"
"The earth circled the sun once more and not a cloud nor wind nor country passed through my eyes. My shadow, imprisoned in Aladdin’s lamp, mirrors the following: a picture of the world with you inside" . From 'The Iraqi Nights' By Dunya Mikhail . Ph. @luca_fuertes . #archaeology #archaeologylife #archaeologystudent #iraq #archaeologist #archeologia #sky #brown #monuments #historylovers #travelphotography #prospective #poet #poetry #professionearcheologo #archeopop #comunicarcheo #archeoscavi #osservarcheologia #archaeophotography #antiquities #antiquity #heritage #unesco #travelthroughtheworld #travelling #travelerlife #osservatorioarcheologia #land #landscape
Con i suoi 30m di altezza la Torre del Fiscale svetta nel cielo del Quadraro, fino a diventarne un simbolo. Complimenti a @andre.calab per lo scatto.😍 #seguilavolpe e taggaci nelle tue foto al Parco, condivideremo le più belle. 💚 • #torredelfiscale #torfiscale #quadraro #parcoappiaantica #roma #rome #noidiroma #romatoday #igersroma #ig_roma #yallersroma #vivoroma #visitroma #volgoroma #lazio #visitlazio #parchilazio #igerslazio #ig_lazio #yallerslazio #vivolazio #volgolazio #thehub_lazio #italia #instagramitalia #igersitalia #ig_italia #yallersitalia #archeologia
From: @passionehistoria 16 February 1923 -96 years ago. The Seals are removed at the funeral chamber of Pharaoh Tutankhamen. After Almost 4 months from discovery November 1922, Howard Carter arrived at the Pharaoh's funeral room. Removed The Sarcophagus Seals massive gold, heavy 122 kg, the king's mummy, still in excellent conservation State, saw the light after more than 3.000 years. The face covered by a mask also in gold that reproduces its shape is today the symbol for excellence of that sensational discovery. #passionehistoria #storia #storici #storico #history #historia #egitto #egypt #anticoegitto #ancientegypt #tutankhamun #tutankhamon #faraone #pharaoh #tomba #valledeire #kingsvalley #apertura #accaddeoggi #oggi #cultura #losapeviche #curiosità #curiosity #valleyofthekings #archeologia #archeology #mummia #mummie #ancient_aliens
LO STRANO SOGNO RIVELATORE DEL PROFESSOR HILPRECHT Il Dr. Hilprecht, professore di assirologia presso l’Università della Pennsylvania, una notte di marzo del 1892 fece uno strano sogno rivelatore. Gli apparve un sacerdote babilonese che gli chiarì un mistero che coinvolgeva alcuni reperti sui cui stava lavorando. Poco dopo ebbe modo di verificare la veridicità del messaggio del sacerdote. Continua a leggere l'articolo su www.viaggionelmistero.it #mistero #misteri #mistery #blog #blogs #bloggeritalia #blogger #paranormal #paranormale #esoterismo #esoteric #occult #esoterico #horror #strangerthings #instablogger #newpost #creepy #dark #history #storia #inconscio #subconscious #sogni #dreams #archeologia #scoperte #babilonia #pennsylvania #mind
SICILY 🌼.. Quegli odori di alga seccata al sole e di capperi e di fichi maturi non li ritroverà mai da nessuna parte; quelle coste arse e profumate, quei marosi ribollenti, quei gelsomini che si sfaldano al sole...🌳 #sicilia #siciliabedda #palermo #bagheria #solanto #solunto #santaflavia #bagheria #instasicily #mare #oceans #sea #seaporn #view #beautifulview #archeologia #sicily #likes #like
-Quo vadis, Domine? -Eo Romam, iterum crucifigi. (Appia Antica, 64-67 d.C.) . . #rome #appiaantica #walk #park #tree #nature #roma #me #afternoon #archeologia #iloverome
Weekend play :) It was very very strong. But very funny.
I #Mirtilli di #Marte ⁣ ⁣ Tra le scoperte del #rover #Opportunity , che ha esplorato il pianeta rosso per 15 anni, una delle più bizzarre è forse il ritrovamento di queste pietre sferiche. Dalle riprese iniziali, assomigliavano a una macchia di mirtilli, e gli scienziati le hanno perciò battezzate "Mirtilli di Marte".⁣ ⁣ Ciò che colpisce di queste pietre è la loro forma sferica, che ricorda quasi le misteriose #LasBolas terrestri. Si dice che queste pietre siano prova di un passato in cui su Marte c'era #acqua corrente, così come sulla Terra, ma con ogni nuova scoperta i misteri che circondano il pianeta rosso sembrano solo infittirsi…⁣ ⁣ #vitasumarte #roveropportunity #nasa #pianetarosso #archeologiaspaziale #archeologiamisterica #misteri #archeologia #geologiaspaziale #acquasumarte
Helmet ilire dhe maske ari funerare. Sot ne muzeun historik te Athines. 🇬🇧 Illyrian helmet with a gold funerary mask. Nowdays in the histroic museum of Athens. #archeology #history #travel #art #ancient #architecture #photography #italy #italia #culture #archeologia #instatravel #ig #travelphotography #temple #rome #photo #archaeology #roma #travelgram #photooftheday #sun #love #landscape #heritage #arqueologia #museum #bhfyp #albania #greece
Che bella serata! Ieri assieme ai soci del Gruppo Archeologico Geloi abbiamo avviato l'anno sociale 2019 e festeggiato i 6 anni di attività di volontariato. Un gruppo numeroso e brillante che anche quest'anno regalerà iniziative di spessore. Forza Geloi! #geloi #gela #gelaisbedda #volontario #archeologia #sicily #siciliabedda
next page →